Art - ambiente risorse territorio

I Nostri Lavori

Caso Studio

Mappa Interattiva

  • Tutte le categorie
  • Tutte le sottocategorie
  • Tutti i luoghi
  • Tutti i clienti
mappa elenco
+{{ project.Pictures.length-2 }}

2016 - 2018 in corso

Borgonovo Valtidone

L’area individuata per la realizzazione dell’invaso ricade all’interno di un terreno, attualmente destinato a prato irriguo, di pertinenza dell’Azienda Agricola in loc. Sito Nuovo di Bilegno, in Comune di Borgonovo Valtidone (PC). Il sistema di irrigazione attuale è costituito da una rete di fossi in terra alimentata dal canale Scotto di Breno. Lungo la rete sono presenti manufatti di derivazione in calcestruzzo muniti di portelle metalliche gestite manualmente. Gli interventi sono stati individuati per contrastare le ingenti perdite idriche dell’attuale sistema irriguo in terra riscontrate dal Consorzio di Bonifica di Piacenza. Per risolvere il problema delle perdite è stato progettato un sistema composto da: - Rete di adduzione intubata; - Bacino di accumulo impermeabilizzato; - Rete di distribuzione intubata. Il sistema di adduzione è composto da una tubazione principale in PVC De630 PN10 alimentata, tramite manufatto di presa in c.a., dal canale consortile denominato Scotto di Breno. L’alimentazione dell’invaso avviene mediante manufatto di carico gestito da apparecchiature di regolazione (saracinesca) e di controllo (misuratore di portata). Il bacino di accumulo presenta capacità massima di invaso pari a 100.000 m3 ed è impermeabilizzato con geomembrana in EPDM. Dall’invaso, attraverso un manufatto di scarico gestito da apparecchiature di regolazione e di controllo, ha inizio il sistema di distribuzione costituito da una tubazione principale in PVC De630 PN6 e da una serie di manufatti di derivazione.
+{{ project.Pictures.length-4 }}

Committente

Periodo

- in corso

{{ item.Name }}

  • loading...

  • loading...